La Loggia

Appartmento, 135 m², per 8 persone
4 camere , 4 bagni

Proprio nel cuore del borgo sorge una grande casa che si chiama San Giovanni. La Loggia è il grande appartamento che occupa l'intero piano superiore di San Giovanni e vi si accede tramite una scala interna.

L'ampia sala principale è divisa in area soggiorno, area pranzo e area cucina. C'è un caminetto per le grigliate, una lunga tavola da pranzo e la porta a vetri che dà sulla terrazza coperta (con tavolo e sedie per mangiare fuori) con vista spettacolare sulla vallata. 

Le 4 camere da letto sono situate ai 4 angoli della casa in modo che ognuna abbia finestre su due pareti. Ogni camera da letto ha il suo bagno privato, alcuni bagni hanno la doccia, altri hanno la vasca con doccia. In tre camere i letti matrimoniali possono essere suddivisi in due letti singoli, nella quarta camera il letto è solo matrimoniale. 

Ci sono sia la lavatrice che la lavastoviglie.

San Giovanni, tutto insieme, è composto dai due appartamenti al piano terra, uno a est e l’altro a ovest, e dalla Loccia, il grande appartamento al piano superiore. Volendo si possono connettere i tre appartamenti e affittare tutto San Giovanni per 16 persone. 

Alta Stagione

€ 495 / Notte

+ € 140 quota fissa

Media Stagione

€ 385 / Notte

+ € 140 quota fissa

Bassa Stagione

€ 265 / Notte

+ € 265 quota fissa

Pernottamento minimo di 3 notti.

Alta Stagione :  1 Luglio - 31 Agosto
Media Stagione :  15 Maggio - 30 Giugno, 1 Settembre - 15 Ottobre, 24 - 31 Dicembre
Bassa Stagione :  15 Marzo - 14 Maggio, 16 Ottobre - 23 Dicembre, 1 - 10 Gennaio

Contattateci

Curiosities:

Loggia, the top floor of the San Giovanni building, commands an ample view of the valley below. Perhaps for that reason it seems to have been the first fortification on the site. The primitive construction appears to have been

Longobard towers, erected aroaund 700 AD. The center tower was the oldest and appears to have fallen, in part, during Berardenga times.

Looking back from the castle walls a keen eye can detect the cornerstones of the two flanking towers and a line of demarcation where the top part was reconstructed, much later. In the meantime this lower part was probably roofed over to provide an attic space for raising silkworms and for drying ears of corn, garlic and onions for the winter.