Misure precauzionali per il Covid

 

Sono tante le domande che ci si fa riguardo la sicurezza di andare in vacanza durante questo periodo così incerto. E’ comprensibile. Noi vogliamo assicurarvi che il Castello di Montalto ha adottato tutte le misure per potervi accogliere nel modo più sicuro possibile riducendo al minimo qualsiasi rischio durante il vostro soggiorno presso di noi.

Per garantire che la vostra permanenza al Castello sia più sicura possibile e che la vostra vacanza sia senza preoccupazioni, queste sono le azioni che abbiamo intrapreso:

 

Check in

  • Gli orari dei check in sono programmati per ridurre al minimo la sovrapposizione di ospiti provenienti da diversi gruppi familiari.
  • Il banco check-in è posizionato all’aperto per un maggiore flusso d’aria
  • Misurazione della temperatura obbligatoria per tutti gli ospiti
  • Dichiarazione richiesta dal capo di ciascun nucleo familiare in cui si afferma che nessuno del gruppo ha avuto sintomi influenzali o è stato in  contatto con una persona infetta
  • A tutti gli ospiti con una temperatura superiore a 37,5 o che manifestano sintomi influenzali al momento del check in o in qualsiasi momento durante il soggiorno, sarà richiesto di lasciare i locali insieme al proprio gruppo familiare
  • Al momento del check in consegniamo agli ospiti una mascherina a testa ed un flaconcino di spray disinfettante per le mani per ogni appartamento

 

Appartamenti

  • Tutti gli alloggi vengono lasciati liberi per almeno 48 ore tra una prenotazione e l’altra
  • Ogni appartamento rimane chiuso per  24 ore dopo la partenza degli ospiti, dopo di che viene accuratamente pulito prima dell’arrivo di nuovi ospiti
  • Lenzuola, copriletti, copridivano e tovaglie vengono cambiati e accuratamente lavati e disinfettati
  • Tutte le stoviglie della cucina vengono accuratamente lavate e disinfettate dopo la partenza di ogni gruppo
  • Tutte le superfici di contatto sono disinfettate
  • Tutta la pulizia viene eseguita con panni monouso che vengono utilizzati esclusivamente per un appartamento
  • Le chiavi di ogni appartamento vengono consegnate disinfettate e sigillate in apposite bustine.

 

Aree comuni

  • Sala ping pong, sala colazioni, sala tv e bagni delle aree comuni sono chiusi per la stagione ( l’unico bagno comune che rimane aperto è quello nell’area piscina )
  • Gli ospiti sono pregati di indossare la mascherina quando sono presenti altri ospiti e non è possibile mantenere il distanziamento sociale

 

Piscina

  • I livelli di clorazione dell’acqua vengono controllati due volte al giorno
  • Sedie, lettini e tavoli vengono disinfettati due volte al giorno
  • Sono disponibili panni monouso e disinfettanti per pulire anche in autonomia se lo si desidera
  • Il bagno è pulito e disinfettato due volte al giorno

 

Staff

  • Ogni membro del nostro staff è obbligato a farsi controllare la temperatura ogni mattina, dato che poi viene registrato e sottoscritto. E’ fatto divieto ad ogni dipendente di lavorare in caso di sintomi influenzali.
  • Il personale deve indossare la mascherina
  • Il personale è sottoposto, a scadenze fisse, ai test sierologici Covid - 19

 

Colazioni

  • Quest’anno non è disponibile la colazione a buffet nella nostra sala. Il servizio colazione, se richiesto, verrà consegnato direttamente nell’appartamento all’orario stabilito.
  • Tutte le stoviglie sono usa e getta

 

Siamo molto attenti sia alla salute dei nostri ospiti che a quella dei nostri dipendenti.

Manteniamo costantemente monitorate le linee guida delle autorità sanitarie nazionali e dei nostri uffici regionali, per assicurarci di essere aggiornati su tutte le opportune misure precauzionali.

 

Contributi pubblici

La L. 124/2017 richiede la pubblicazione sul proprio sito internet aziendale dell’elenco completo e dettagliato degli aiuti e contributi pubblici ricevuti nell’esercizio dell’attività di impresa nel corso dell’anno precedente. Ecco quindi quanto ricevuto nel corso dell'anno 2020 in seguito all'emergenza covid:

Contributo Decreto Rilancio (Art.25 del decreto-legge 19 maggio 2020) euro 7816,00

Contributo Decreto Ristori e Decreto Ristori bis (Art.1 del decreto-legge 28 ottobre 2020 n. 137 e Art.2 del decreto-legge 9 novembre 2020 n. 149) euro 11724,00